Ultime Notizie

Natale 2018, Coldiretti: ogni famiglia spenderà 541 euro

Il Natale aiuterà l’Italia a sollevarsi dalla situazione di crisi degli ultimi anni. Uno spiraglio di ottimismo segnalato da Coldiretti, secondo cui a spingere la ripresa della produzione è proprio l’arrivo delle festività natalizie per le quali si stima quest’anno una spesa di 541 euro a famiglia, con un aumento del 3%.
<<Non è un caso – precisa Coldiretti – che tra i settori con i più elevati tassi di crescita tendenziale ci siano la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi di misurazione e orologi (+5,9%) e l’alimentare con +3,8% sotto la spinta dei regali e dei tradizionali cenoni di fine annoL’aumento del budget per Natale delle famiglie riguarda tutte le categorie di spesa: 40% per i regali, 26% per il cibo, 22% per i viaggi e 12% per il divertimento al cinema, al teatro, nei concerti o nelle discoteche. L’Italia quest’anno si classifica al quarto posto tra i Paesi europei dove si spende di più per il Natale, preceduta solo da Gran Bretagna con 646 euro, Spagna con 600 e Austria con 542 euro a famiglia. I regali sono la principale voce di spesa degli italiani, che sotto l’albero cercano cose utili>>.

Natale servirà non solo a riunire la famiglia ma anche a permettersi beni di cui ci si è dovuti privare per il resto dell’anno, come conclude Coldiretti: <<All’interno della famiglia, tra i parenti e gli amici, si preferisce scegliere oggetti o servizi a cui non è stato possibile accedere durante l’anno. Tra i regali più gettonati tecnologia, abbigliamento e l’enogastronomia in deciso aumento anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola, che si esprime con la preparazione fai da te di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano i sapori e i profumi della tradizione. Da segnalare la preferenza accordata all’acquisto di prodotti Made in Italy anche per aiutare l’economia nazionale e garantire maggiori opportunità di lavoro a sostegno della ripresa>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: