Ultime Notizie

Hotel Rigopiano, estratti 6 superstiti. Continuano le ricerche degli altri dispersi

Sei persone sopravvissute al disastro di Rigopiano. L’Italia oggi si è svegliata con una notizia che ha del miracoloso: i soccorritori, con un lavoro ininterrotto e caparbio, sono riusciti a trarre in salvo dalle macerie dell’Hotel Rigopiano sei persone vive (nella foto dell’agenzia Reuters un momento del salvataggio). I superstiti – tra cui due bambini – sarebbero in buone condizioni. Prosegue intanto senza sosta la ricerca delle altre persone che al momento della rovinosa slavina si trovavano all’interno del resort di lusso di Farindola, nel cuore del Gran Sasso.

Intanto non si placano le polemiche relative alla macchina dei soccorsi. In particolare si punta l’attenzione sulle numerose telefonate effettuate da un ristoratore di Silvi (Teramo), Quintino Marcella: l’uomo, contattato da un uomo scampato al disastro, ha invano avvisato tutte le autorità preposte riguardo alla slavina che si era abbattuta sull’Hotel Rigopiano. Desta sconcerto la risposta fornita da una funzionaria del Centro di coordinamento della Prefettura di Pescara: alla disperata richiesta di intervento di Marcella, la donna si sarebbe limitata a rispondere con un laconico <<Guardi, ho chiamato due ore fa l’albergo ed era tutto a posto>>. Così i soccorsi sono partiti con oltre due ore di ritardo. Una perdita di tempo ingiustificata, della quale i responsabili dovranno dare conto all’autorità giudiziaria. I soccorritori, veri eroi di questa emergenza senza fine, continuano a scavare e a cercare di salvare altre vite appese a un filo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: