Ultime Notizie

“Nemicamatissima”: su Rai Uno lo show con Lorella Cuccarini ed Heather Parisi

Due star amatissime per uno show che riporterà le lancette televisive nei magici anni Ottanta: l’1 e il 2 dicembre su Rai Uno andrà in onda Nemicamatissima, programma di Lucio Presta e Gianmarco Mazzi con Lorella Cuccarini e Heather Parisi. Oggi al Teatro 5 di Cinecittà la conferenza stampa di presentazione: oltre alle due showgirl, che hanno dialogato con giornalisti e fotografi separatamente, c’era il direttore di rete Andrea Fabiano.  In Nemicamatissima Cuccarini e Parisi calcheranno per la prima volta il medesimo palcoscenico da protagoniste. In scena con loro anche tanti ospiti di rilievo, e poi tanta musica con coreografie mozzafiato.

Una cosa la dobbiamo dire: nel corso della conferenza stampa, Heather Parisi ha avuto una piccola caduta di stile che non è passata inosservata. Riguardo al suo ruolo nel programma, la showgirl americana ha infatti detto: <<Io non ballo, Lorella sì. Io canterò, mi muoverò. Credo di aver inventato la face dancing… non ho bisogno di ballare, sarebbe patetico se io mi mettessi a ballare a 56 anni>>.

Cara Heather, Lorella Cuccarini di anni ne ha 51, eppure non ha mai smesso di ballare. E ci mancherebbe, aggiungiamo: il talento non ha e non può avere età. Per non parlare di Carla Fracci, che a 80 anni ancora incanta il pubblico volteggiando sulle punte.

All’esternazione di Parisi ha risposto, indirettamente e con la consueta classe, Cuccarini: <<La considero un talento straordinario. Ebbi la fortuna di far parte del suo corpo di ballo quando avevo 18 anni. Un po’ mi fa rabbia che lei balli così poco in questo programma, ma sono scelte di vita: lei trova sbagliato ballare quando non sei al 100% e non hai vent’anni. Io ho visto Liza Minnelli ballare anche da grande, era strepitosa>>. E ha aggiunto: <<Io ballerò molto, con gli ospiti ci sarà interazione. Riproporrò alcune delle sigle: rispettandole, faremo dei mash up per far capire quanto alcuni pezzi degli anni Ottanta e Novanta siano ancora freschissimi>>.

<<Sarà un varietà di altissimo livello – ha chiarito Andrea Fabiano – con due donne che hanno fatto la storia e che la faranno anche a dicembre. Vedrete numeri di grandissimo livello, alcuni calati nel passato, altri nel presente. L’idea del programma è nata qualche mese fa, in uno dei tanti incontri con Presta: mi ha proposto l’idea, sono bastati pochi secondi per capirla e per decidere>>.

Non resta che aspettare il 1° dicembre per fare un emozionante tuffo nella nostra memoria collettiva: alzi la mano chi non ha ballato e canticchiato Sugar Sugar. E riguardo all’ipotetica rivalità tra Cuccarini e Parisi, diciamola tutta: <<ci cale, ma mica poi tanto>>…

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: