Ultime Notizie

I grandi del mondo a Gerusalemme per l’ultimo saluto a Shimon Peres

Oggi l'ultimo saluto a Shimon Peres (foto Ansa/Epa)

Oggi l’ultimo saluto all’ex presidente israeliano Shimon Peres. Alla cerimonia funebre religiosa, svoltasi a Gerusalemme, presenti numerosi statisti da tutto il mondo: tra questi Barack Obama, Francois Hollande, Joachim Gauck, Matteo Renzi e Abu Mazen. Nel corso dell’elogio funebre, il premier Benjamin Netanyahu ha detto: <<Nel Medio Oriente in tumulto in cui solo i forti resistono, non si raggiungerà la pace se non garantendo la nostra potenza. Ma gli obiettivi sono la prosperità e la pace, per noi e per i nostri vicini>>. E ha aggiunto: <<La forza è solo un mezzo, ma il fine è la pace>>.

Grande commozione quando Netanyahu ha ricordato la capacità di Peres di stargli vicino in occasione della morte del fratello, ucciso nel raid di Entebbe. «Tu hai pianto allora per lui – ha detto Netanyahu – e io oggi piango per te. Vai in pace. Le nazioni del mondo ti ricorderanno». E Obama ha scelto di salutare Shimon Peres usando le medesime parole pronunciate da Bill Clinton al funerale di Ytzahak Rabin: <<Toda Rabba, haver yakar, grazie tante caro amico>>. Davvero tanta l’emozione per l’addio ad uno statista che ha speso tutta la propria vita per inseguire una pace che ora, senza di lui, appare un po’ più lontana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: