Ultime Notizie

Regno Unito: vince la Brexit, Cameron si dimette e crollano le Borse

La Gran Bretagna è fuori dall’Europa, lo ha decretato quel 51,9% raggiunto dall’opzione Leave contro il il 48,1% dell’opzione Remain. Una vittoria di misura, che ha già fatto sentire i suoi primi, devastanti effetti: crollano i mercati in Asia, sprofonda la sterlina e Cameron si è dimesso. <<Ci dovrà essere un nuovo primo ministro eletto a ottobre – ha detto il premier britannico – e dovrà guidare i negoziati con l’Ue. Il popolo britannico ha votato per uscire dall’Europa e la volontà del popolo britannico sarà rispettata>>.

Manco a dirlo, esulta Nigel Farage, leader euroscettico dell’Ukip. <<Questa – ha affermato – è la vittoria che significa un nuovo giorno dell’indipendenza per il nostro Paese. E’ l’alba di un Regno Unito indipendente>>.

Quel che è certo è che la Brexit spaventa l’economia e la grande stampa americana. Non a caso il New York Times scrive: <<Gli inglesi hanno scelto di lasciare l’Ue, lasciando la Gran Bretagna di fronte a una domanda ancora più difficile: che tipo di Paese sarà ora? Sarà il Paese che i leader del partito del ‘Leave’ insistono che sarà? O si ritirerà e diventerà la ‘piccola’ Gran Bretagna nazionalista e un po’ xenofoba? E ancora più importante: resterà unita? Con la Scozia pro-Ue, aumenteranno le pressioni per un altro referendum sull’indipendenza che potrebbero portare alla fine del Regno Unito>>.

Un’altra domanda si fa strada: che ne sarà dell’Europa, quali gli effetti politico-economici di questa bordata nonostante tutto inaspettata? Il presidente del Consiglio Europeo, Donald Tusk, cerca di rassicurare: <<Quello che non ti uccide, ti rende più forte. Non posso nascondere che volevamo un risultato diverso. Sono consapevole che il momento è politicamente drammatico e non c’è modo di prevedere le conseguenze, soprattutto per il Regno Unito>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: