Ultime Notizie

Isoardi vs Salvini: quando l’addio è social (e diabolico)

di Valeria Lentini

<<Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora. Gio Evan. Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo>>. Con queste parole, postate ieri su InstagramElisa Isoardi ha dato il benservito a Matteo Salvini, dopo una relazione sentimentale durata tre anni. Nemmeno Chiara Ferragni sarebbe riuscita a essere così diabolicamente social: Isoardi, padrona di casa competente e amata de La Prova del Cuoco, con un colpo di teatro ha lasciato tutti a bocca aperta. In primis, manco a dirlo, lo stesso Salvini, che nel post di addio compare mezzo nudo e mezzo addormentato con la testa sul petto della ormai ex compagna. E oltre al danno, la beffa: il post di Elisa Isoardi ha collezionato quasi 44mila like, alla faccia del vecchio detto secondo cui i panni sporchi si lavano in famiglia. Che poi qui di panni ce ne sono ben pochi: nella foto pubblicata su Instagram, infatti, Elisa indossa un accappatoio bianco che ben contorna lo sguardo maliardo; il povero Matteo, invece, appare come mamma l’ha fatto.

Il bello è che dopo la sciabolata social a Matteo Salvini, la bella conduttrice Rai ha postato altre due foto come se niente fosse: una che la ritrae nello studio de La Prova del Cuoco sorridente con una chef e un bel piatto di frittelle di mele in mano; l’altra immortala un bel mazzo di fiori regalatole da Ivan Bacchi, che fa l’inviato per il programma da lei condotto. Diabolica fino all’ultimo, la piemontese: mettere sullo stesso piatto (letteralmente parlando) Salvini e le frittelle di mele è una vera perfidia. Ma tant’è, aveva ragione Charles De Gaulle quando diceva <<à la guerre comme à la guerre>>. Elisa Isoardi deve aver pensato: se devo scrivere la parola fine su un amore che indubbiamente ha giovato a entrambi sotto il profilo mediatico, lo faccio alle mie condizioni.

Matteo Salvini  non è stato a guardare, anche perché si può intuire il suo fastidio nel vedere la foto incriminata. Sempre tramite Instagram il ministro degli Interni ha risposto con una stoccata alla ex: «Per educazione, carattere e rispetto non ho mai buttato in piazza la mia vita privata, non comincerò a farlo adesso, agli italiani non interessa. Ho amato, ho perdonato, sicuramente avrò commesso degli errori ma ci ho creduto fino in fondo. Peccato, qualcuno aveva altre priorità. Buona vita». Risposta impeccabile, ma annacquata ahimè dal post successivo: qui Salvini appare con il volto sommesso e gli occhi lucidi dietro un vaso di fiori. La tristezza della foto viene bissata ampiamente dal commento: <<Notte amici, vado a letto sicuramente triste ma sereno. Grazie, grazie, grazie>>. No Matteo, <<triste ma sereno>> un par di balle. La foto con i fiori poi… Ussignùr!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: