Ultime Notizie

Roma caput mundi del gusto: al via “La Città della Pizza”

Dal 31 marzo al 2 aprile Roma sarà caput mundi del cibo più famoso al mondo: gli ampi spazi dell’area Guido Reni District ospiteranno infatti La Città della Pizza, un format ideato da Vinòforum e realizzato in collaborazione con Ferrarelle. Obiettivo dichiarato della manifestazione, celebrare e promuovere il Rinascimento culturale e gastronomico che la pizza sta vivendo attualmente. Spazio allora a tutto il meglio dell’universo pizza, con 40 tra i migliori pizzaioli della Penisola, dai partenopei alla nouvelle vague casertana, dagli interpreti del fenomeno pizza gourmand alla scuola romana, per un totale di circa 90 differenti pizze, suddivise nelle categorie “napoletana”, “all’italiana”, “da degustazione”, “al taglio” e “fritta”. A selezionarli i 5 autori della manifestazione: Emiliano De Venuti, ideatore e Ceo di Vinòforum, uno dei più importanti marchi italiani dedicati alla promozione enogastronomica; Luciano Pignataro, tra le firme più prestigiose del giornalismo agroalimentare italiano, appassionato di pizza e voce autorevole del settore; Luciana Squadrilli e Tania Mauri, giornaliste specializzate in gastronomia, autrici di accreditate iniziative editoriali sulla pizza, argomento intorno al quale si muovono con competenza e professionalità; Stefano Callegari, pizzaiolo, tra i massimi esponenti su scala nazionale, inventore del già mitico trapizzino. Un team di esperti di indubbia attendibilità che ha selezionato i ­maestri pizzaioli partecipanti a La Città della Pizza in base a un manifesto nel quale, oltre a rigidi criteri qualitativi, risultano fondamentali ingredienti quali la ricerca, la cura e l’attenzione in tutte le fasi della produzione e, soprattutto, la passione.­

“Siamo una squadra affiatata e composta da elementi tra loro complementari – sottolinea Emiliano De Venuti – ad accumunarci è, prima di ogni altra cosa, l’amore per le eccellenze del nostro Paese. Ognuno di noi sta mettendo la propria esperienza al servizio della manifestazione. La Citta della Pizza sarà un luogo di confronto e dibattito, ma soprattutto un momento di festa per celebrare questo grande prodotto italiano. Si fonderanno quindi in un’unica anima gli aspetti più strettamente tecnici e lo spirito popolare insito nella pizza. Per questo motivo l’ingresso per il pubblico sarà gratuito, così come sarà gratuito prenotarsi alle diverse iniziative collaterali in programma”.

Un programma in grado di accontentare i gusti di grandi e piccini: convegni, approfondimenti, show cooking e aree ludiche consentiranno a tutti di trascorrere giornate all’insegna del gusto di qualità. Per conoscere in dettaglio il programma, http://www.lacittadellapizza.it.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: