Ultime Notizie

Mogol, 80 anni nel segno della musica

Mogol (foto Olycom)

All’anagrafe è Giulio Rapetti, ma per tutti è Mogol, straordinario protagonista della musica italiana che oggi compie 80 anni. Nato nel 1936 a Milano, Mogol è l’esempio paradigmatico del paroliere di talento: dietro allo straripante successo  di tanti artisti ci sono il suo estro e la sua capacità di raccontare la vita, le sue luci e le sue ombre. E quando si parla di Mogol viene subito in mente Lucio Battisti, immenso cantautore legato a lui da un felice sodalizio artistico durato vent’anni.

Troppo lunga per essere menzionata la lista dei brani che portano la firma di Mogol: da Io ho in mente te,  ad Acqua azzurra acqua chiara, e ancora Mi ritorni in mente, Fiori rosa fiori di pesco, Emozioni e Pensieri e parole. Mogol ha collaborato anche con Gianni Bella, Mango, Gianni Morandi e Adriano Celentano. Trasferitosi infine in Umbria, nel 1992 ha fondato e dirige il Centro Europeo di Toscolano, associazione no-profit per la promozione della cultura e della musica. Mogol, insomma, è un talento straordinario e come tutti i grandi ha fatto della semplicità di modi e della poesia uno stile di vita, perché, come ha affermato lui stesso, <<Poeta è non solo colui che sa comunicare profonde emozioni, ma anche chi è in grado di riceverle>>. Allora auguri di cuore al “paroliere” per antonomasia, mostro sacro che assomma in sé bravura e gentilezza d’animo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: